Attenzione!

Vi stiamo trasferendo sul nuovo sito

isole maldive turismo cultura maldiviana villa stella maldive

www.villastellamaldive.it

isole maldive villa stella maldive : isola di ribudhoo atollo di sud nilandhoo isole maldive villa stella maldive : isola di ribudhoo atollo di sud nilandhoo isole maldive villa stella maldive : isola di ribudhoo atollo di sud nilandhoo

Turismo Sostenibile

Turismo e Cultura
È noto che turismo e cultura vivono un rapporto simbiotico. Si viaggia per molti motivi, ma quello che è chiamato ‘turismo culturale’ rimane un pilastro su cui si basa la sempre crescente industria del turismo. Il turismo culturale fonda le sue radici nel desiderio dell’individuo di esplorare nuovi stili di vita, di incontrare altri individui che vivono in un contesto diverso dal proprio, dove si rispecchiano arti, culture, architetture, tradizioni e religioni diverse. Questi elementi richiamano da sempre l’attenzione di molti, pronti ad attraversare gli oceani, alla ricerca di nuove destinazioni per conoscere gli usi e i costumi delle comunità locali. Il turismo culturale è un segmento in forte crescita all’interno del mercato turistico mondiale (secondo l’Organizzazione Mondiale del Turismo, l’incremento annuale è stato pari al 15% durante l’ultima decade). Uno studio dell’Unione Europea ha rilevato che più del 60% dei turisti mondiali identifica il contatto con la cultura di un pease una delle ragioni fondamentali per un viaggio. Per il turista internazionale, il contatto con culture diverse dalla propria stimola il rispetto e la comprensione tra le comunità, contribuendo conseguentemente alla promozione della pace e l’armonia tra individui di paesi diversi.

Turismo e volontariato
Ci sono numerosissimi esempi, specialmente nelle aree meno sviluppate del pianeta, in cui medici e infermieri prestano opera di volontariato per offrire alla popolazione locale un’assistenza medica che altrimenti non sarebbe possibile. Anche questa è una forma di turismo, che accompagna la visita di un Paese alla naturale vocazione di queste persone di aiutare il prossimo quando se ne presenta l’occasione.

Turismo responsabile
Alle Maldive, i villaggi di locali lontani dai resort per isole maldive villa stella maldive : isola di ribudhoo atollo di sud nilandhooturisti sono rimasti quasi totalmente estranei al contatto con il mondo esterno e, sebbene molti siano da qualche anno collegati alla rete telefonica nazionale e utilizzino ampiamente radio e tv, hanno rarissimi rapporti con altre realtà sociali. I viaggiatori che hanno la fortuna di soggiornare nelle isole abitate dalla popolazione locale dovranno essere particolarmente attenti al proprio abbigliamento e comportamento, onde evitare di mettere in imbarazzo le persone ospitanti:isole maldive villa stella maldive : isola di ribudhoo atollo di sud nilandhoo

Rispettare la religione degli abitanti - L’Islam è la religione ufficiale alle Maldive. Sulle isole abitate esclusivamente dai locali è proibito promuovere o partecipare a qualsiasi attività che possa mettere a repentaglio la pace e l’armonia degli abitanti. Alle Maldive sono proibite missioni religiose o la pratica pubblica di culti diversi dall’Islam. L’ora della preghiera ha la precedenza su ogni attività dell’isola. Per visitare una moschea dovrete indossare pantaloni lunghi oppure un pareo e togliervi le scarpe. Al di fuori dei resort turistici è opportuno astenersi dal mangiare carne di maiale e bere alcolici.
Togliersi le scarpe in casa - A tale proposito sono più comode le scarpe aperte rispetto a quelle allacciate, e le ciabatte meglio ancora dei sandali.
Abbigliamento - In tutte le isole abitate da maldiviani bisogna strettamente osservare le regole relative all’abbigliamento, nel rispetto degli usi e costumi della religione musulmana. Per gli uomini è consigliato girare per le isole con una maglietta e un pantaloncino corto, mai comunque in slip da bagno; per le donne è d’obbligo un pareo o un bermuda e una maglietta. Sulle spiaggia e nelle lagune delle isole abitate da locali, gli uomini possono restare a torso nudo, mentre per le donne è opportuno indossare una maglietta e un pantaloncino. I bagni di sole in costume sono naturalmente possibili ad ogni uscita in barca, durante le visite alle isole deserte e sulla spiaggia riservata a poche decine di metri dalla villa. La non osservanza di tali custumi, può portare all’allontanamento dalle isole e a serie complicazioni per le persone ospitanti.


Per prenotazioni a Villa Stella, preghiamo voler contattare: info@villastellamaldive.it